Politica di remunerazione

Politica di remunerazione

Sottotitolo

La politica di remunerazione del Gruppo Digital Bros S.p.A. è stata disegnata con l’intento di assicurare una struttura retributiva in grado di riconoscere il valore professionale dei soggetti coinvolti e di consentire un adeguato bilanciamento delle componenti fisse e variabili ponendo l’obiettivo di creare un valore sostenibile nel medio e lungo periodo e garantendo la correlazione tra retribuzione e specifici obiettivi di performance.

La Politica di Remunerazione degli Amministratori Esecutivi e dei Dirigenti con Responsabilità Strategiche è ispirata ai seguenti principi:

  • la componente fissa e la componente variabile della retribuzione sono adeguatamente bilanciate in funzione degli obiettivi strategici di Digital Bros S.p.A., tenuto anche conto del settore di attività in cui essa opera e delle caratteristiche dell’attività d’impresa;
  • la componente variabile a breve termine è misurata in funzione principalmente di obiettivi di redditività d’esercizio;
  • gli obiettivi di performance sono predeterminati, misurabili e collegati alla finalità di creazione di valore per gli Azionisti in un orizzonte di breve e medio-lungo periodo;
  • la Politica di Remunerazione non prevede la sottoscrizione di accordi che regolino ex ante gli aspetti economici in caso di cessazione dalla carica ovvero relativi all’eventuale risoluzione anticipata del rapporto ad iniziativa della Società o del soggetto interessato né a favore degli amministratori e neppure dei dirigenti con responsabilità strategiche.
  • la remunerazione degli amministratori non esecutivi è determinata in misura fissa all’atto della delibera consiliare che attribuisce i compensi, ripartendo quanto stabilito dall’assemblea.

Relazioni sulla remunerazione

Sottotitolo

Piani di incentivazione

Sottotitolo

Registrati

Comunicati Stampa

Documentazione Finanziaria

Lingua

Informazioni personali:
i Termini e le Condizioni

subscription_confirm